Despacito, alla libreria Bodoni.

“Quando ho letto che la canzone Despacito è stata vietata in Malesia, ho pensato di prendere la residenza a casa di Tremal-Naik”.
Pochi sanno piazzarti un incipit di tale irresistibile eleganza. Uno dei pochi è Maurizio Blatto, giornalista-scrittore e gourmet di vinili del leggendario Backdoor Dischi e Cd. Con lui avrò il piacere di presentare ancora una volta Il cantautore va a Santiago nella mia Torino (poi ci saranno un paio di sorprese di fine stagione per chiudere al meglio la promozione di questo libro “monstre” che mi ha dato le sue piccole soddisfazioni).
La data in oggetto – 26/09 – mi manda già in fibrillazione: è, di per sé, una specie di celebrazione dell’Autunno, come una vendemmia. Non so se si berrà altrettanto, ma di certo sarà altrettanto “partecipata”. Preparatevi ad ascoltare parole in libertà, parole lette, parole cantate (quelle delle canzoni nate ai bordi della strada per Santiago e quelle delle playwish al fondo di ogni capitolo del libro) e a farvi “tirare in ballo” dalle parole magiche di quella Spoon River dei viventi che è il Cammino: sarete #lastrada #crisi #vocazione #desiderio #deserto o che altro?

Vi aspettiamo
Martedì 26 Settembre, h.18.30 @ Libreria Bodoni / Spazio B, via Carlo Alberto 41, Torino. Partecipa all’evento Facebook!

 

 

 

 

Evento fb: