Biografia

Orlando Manfredi – cantautore, attore e storyteller – debutta nel 2011 con “Intimo rock”, prodotto da Max Viale (Gatto Ciliegia vs Il Grande Freddo), un titolo manifesto che porta lui e la sua band Duemanosinistra ad aprire i concerti di Afterhours, Perturbazione, Paolo Benvegnù, Marco Parente, Giorgio Ciccarelli e a collaborare con Gatto Ciliegia vs il Grande Freddo e Woodpiegeon (CA).

Viene invitato al Pavese Festival con il recital originale “Un posto per volare. Opera lieve per Tenco e Pavese”, interpretato insieme con Luca Occelli.

Collabora con Subsonica e Gatto Ciliegia vs il Grande Freddo alla realizzazione della colonna sonora originale del film “La Scoperta dell’alba” di Susanna Nicchiarelli, con Sergio Rubini e Margherita Buy.

Nel 2012 annuncia il progetto “From Orlando to Santiago”, il Cammino di Santiago con gli strumenti del cantautore: una piccola chitarra da viaggio per arrivare a piedi a Santiago de Compostela, raccontando la Crisi Globale dal punto di vista di chi cammina.

“From Orlando to Santiago” diventa così uno spettacolo teatrale (co-produzione Torino Spiritualità Santibriganti Teatro), un disco (2015 Mexicat Records), e un libro (di prossima pubblicazione).

Nel 2016 decide di ripercorrere il Cammino di Santiago in una modalità aggiornata nel tragitto: da Torino a Sanremo in circa venti giorni arrivando a Santiago de Compostela e passando da Francia e Spagna. Il tutto con uno spirito umanista e 2.0: nasce così “From Orlando to Sangiato – Sharing Tour”, un tour di house-concerts in cui Orlando suonerà nelle case di chi gli darà accoglienza, utilizzando Couch Surfing e Blabla Car per gli spostamenti. Un vero e proprio “tour della condivisione” per ribadire l’esigenza di un’Europa libera, aperta e solidale.

Biografia lunga