Sharing Tour 2016

il 3 Settembre parte lo Sharing Tour. Vaaamooos!

Ed eccoci qui, in partenza: io e voi! Con un sacco di cose da dirsi ma neanche un secondo per farlo. Beh, vi arriveranno presto istantanee, video, foglietti di bordo, piccoli report di viaggio, punti di vista miei e dei viaggiatori. Sì perchè la grande notizia è che il From Orlando to Santiago – Sharing Tour parte con la gentile collaborazione di BlaBlaCar (al momento Italia e Spagna).

Alla mia prima “missione” per Santiago mi ero trovato a finire lo zaino alle 4.30 del mattino, svegliandomi di soprassalto poche ore dopo e dimenticando nella fretta tutto quello di cui avevo bisogno. L’età insegna e non succederà di nuovo. Dunque vi saluto qui con un bell’arrivederci, non prima di aver ringraziato Laura Garcìa, Andrea Piatesi (loro sanno perchè) e tutte le persone splendide che stanno collaborando a questo progetto con la loro generosità e passione.
vostro,
#orlandosharingtour


Date ufficiali e ufficiose:
03/09 Aix-en Provence (chez Bonte)
04/09 Montpellier (Musofa)
05/09 Toulouse (chez Marie)
06/09 Pau (chez Martine)
07/09 Logroño (Associazione Inter Europa)
08/09 Cabezon de la Sal, Cantabria (Ruta 6)
10/09 Ponferrada (casa Lopez)
12/09 Santiago de Compostela (Xardin dos Soños)
13/09 Avila (Huerto Feliz)
14/09 Madrid (Atelier Clara)
16/ 09 Alicante (casa Roch)
17/09 Tarragona
18/09 Toulouse (chez Sophie)
19/09 Arles
20/09 Sanremo

FROM ORLANDO TO SANTIAGO SHARING TOUR . E’ LA SHARING ECONOMY, BABY

 

Forse perchè era giusto riportare le mie canzoni dal vivo su quella rotta compostelana dove sono nate. Forse perchè davvero il Cammino di Santiago è, da sempre, la più grande esperienza di Sharing Economy che si possa fare. O forse perchè, nel mio piccolo, voglio difendere un’idea di Europa, o perlomeno un modo mio e di tanti altri di sentirsi europei.

Dal 3 al 21 Settembre From Orlando to Santiago Sharing Tour attraverserà un bel pezzo della vecchia Europa: poco meno di 20 tappe da Torino a Santiago e ritorno. Ultima a Sanremo: la città dei fiori.
Sarà una tournee di house concerts – concerti a inviti in appartamento – pensata sul modello della Sharing Economy. Viaggi condivisi con BlaBlaCar, per con-fidare di più e inquinare di meno, e venues dei concerti e pernottamenti realizzati attraverso la rete del CouchSurfing.

In cambio di un salotto dove esibirmi e di un divano per dormire, offrirò ai miei ospiti e loro invitati una performance speciale, incentrata sul Camino de Santiago – per me l’esempio ante-litteram di Sharing Economy e Condivisione. Tutto a metà strada tra concerto e storytelling, dove sarà il pubblico a determinare la tracklist delle serate.  Perchè se condivisione dev’essere…

Come sempre, mi divertirò a condividere anche con voi su questo blog e sulla mia pagina Facebook le serate dritte e quelle storte, i luoghi, i passaggi e gli incontri tra i viaggiatori che corrono l’Europa – ultimamente così impaurita e individualista – e che vorrebbero continuasse ad essere unita, aperta e accogliente.

E poi, se  volete condividere dal vivo ed essere invitati tra il pubblico a uno dei concerti dello Sharing Tour, scrivete a: info@fromorlandotosantiago.com

——-

 “Take a last look” cantava Tom Waits, prima che l’amico riprendesse la strada. Quello dell’ultimo sguardo è il momento in cui non puoi barare. Devi essere onesto. Con te stesso. E io voglio ringraziare Eleonora Montesanti (talent scout di Musicraiser e già tour manager dello Spaghetti Couchsurfing Tour di Andrea Labanca). Questo nuovo “From Orlando 2.0” nasce dal nostro incontro e dal confronto delle nostre idee.